Asphaltica 2020: ATTENZIONE variazione date di svolgimento

A seguito dell’emergenza Coronavirus e delle ordinanze regionali che prevedono la chiusura delle scuole e vietano assembramenti di persone in luoghi pubblici, informiamo espositori e visitatori che la manifestazione fieristica “asphaltica 2020”, inizialmente prevista a Verona dal 21 al 25 marzo 2020, e’ stata rinviata al 21 ottobre 2020.

L’evento si svolgerà quindi, sempre a Verona, da mercoledì 21 a domenca 25 ottobre 2020.

Asphaltica è il Salone europeo dedicato all’intera filiera dell’asfalto e delle infrastrutture stradali. La manifestazione, promossa dal SITEB (Associazione Strade Italiane e Bitumi) e Veronafiere, costituisce un unicum nel suo genere in quanto raccoglie tutti i principali attori del settore (costruttori di macchine e impianti, compagnie petrolifere, laboratori di ricerca, industria chimica per gomme e additivi, materiali inerti alternativi, membrane di rinforzo e impermeabilizzanti per fondi stradali, ecc) e offre un ricco programma di eventi convegnistici.
Al centro della manifestazione, che si terrà come di consueto in concomitanza con SaMoTer, il mondo delle strade e delle infrastrutture viarie, a volte bistrattato, a volte ignorato, ma sempre fortemente innovativo e all’avanguardia come nessun’altro comparto dell’edilizia, soprattutto in tema di salvaguardia dell’ambiente nell’ottica dell’economia circolare.
L’evento vedrà coinvolte numerose aziende che presenteranno le proprie novità di prodotto e processo in diversi ambiti: ambiente, sostenibilità e sicurezza, norme, controlli e certificazioni, tecnologie e prodotti, innovazione e smart roads.
In attesa di conferme ufficiali, gli appuntamenti seminariali saranno aperti dal SITEB che insieme ad Eurobitume, l’Associazione europea dei produttori di bitume, promuoverà un seminario internazionale sul ruolo futuro del bitume per la strada e per l’industria. Si discuterà di sostenibilità ambientale del legante e della sua valenza quale fattore di sviluppo economico. Nel corso della stessa giornata, anche l’ANAS proporrà un proprio seminario dedicato alle novità aziendali nel campo dei dispositivi di sicurezza e in particolare di barriere con DSM.
Diversi poi gli appuntamenti previsti nei cinque giorni, di grande interesse per i tecnici delle imprese e delle amministrazioni pubbliche cui saranno fornite indicazioni e aggiornamenti su come tenere in salute le pavimentazioni stradali e come pianificare, effettuare e controllare efficacemente i lavori di costruzione e manutenzione.
Per i visitatori ci sarà, inoltre, la possibilità di toccare con mano le tecniche più innovative e a minore impatto ambientale per la costruzione e la manutenzione delle strade.
“Nell’attuale contesto di investimenti ancora insufficienti da parte di Governo ed Enti Locali sul tema strade”, evidenzia Michele Turrini, Presidente del SITEB, “la nuova edizione di Asphaltica assume un ruolo cruciale di pungolo nei confronti delle Istituzioni che ancora oggi sembrano ignorare il ruolo strategico svolto dal nostro patrimonio stradale, vittima di un graduale processo di decadimento che ci ha portato in coda alle classifiche europee sulla viabilità stradale.
Dopo tanti allarmi inascoltati, è ora di accendere i riflettori su un problema non più rinviabile”.

Di seguito gli appuntamenti con i seminari e i workshop aziendali in calendario COSI COME INIZIALMENTE PREVISTI (PROBABILMENTE DA RICALENDARIZZARE):

PRIMO GIORNO – AREA FORUM PADIGLIONE 11

11:00-13:00
CONVEGNO INTERNAZIONALE SITEB-EUROBITUME
Organizzato da: SITEB ed EUROBITUME

15:00-16:00
L’innovazione per i dispositivi di ritenuta stradale
Organizzato da: ANAS

SECONDO GIORNO – AREA FORUM PADIGLIONE 11

10:00-11:00
Impermeabilizzazione di viadotti: tecniche innovative con il gussasphalt
Organizzato da: New Asphalt Srl

11:00-12:00
Applicazione di metodi di prova innovativi per la caratterizzazione di miscele bituminose ad alto contenuto di riciclati rispondenti ai CAM strade
Organizzato da: Matest Spa

12:00-13:00
Nuove sfide per nuove strade: l’evoluzione prestazionale del bitume, una opportunità da non perdere
Organizzato da: Eni Spa

13:00-14:00
L’analisi degli aspetti geometrici e funzionali delle pavimentazioni stradali per il miglioramento della sicurezza
Organizzato da: Sina Spa

14:00-15:00
Sustainable pavement construction with end of life tires
Organizzato da: FHL Group

15:00-16:00
Tecnologie ecosostenibili (Parte I): modifiche e supermodificanti di nuova generazione verso “Perpetual pavements” e “GPP criteria”
Organizzato da: Iterchimica Srl

16:00-17:00
Il riciclaggio dell’asfalto
Organizzato da: Ammann Group

 

TERZO GIORNO – AREA FORUM PADIGLIONE 11

10:00-11:00
Alma Petroli: bitumi, qualità ed innovazione
Organizzato da: Alma Petroli Spa

11:00-12:00
Progetto PRO ROAD. L’evoluzione dei geocompositi per il rinforzo delle pavimentazioni
Organizzato da: Copernit Spa

12:00-13:00
Economia circolare nelle pavimentazioni stradali
Organizzato da: Gruppo Pittini

13:00-14:00
Additivi per conglomerati bituminosi
Organizzato da: Polycykle Srl

14:00-15:00
L’utilizzo di aggregati riciclati certificati: esperienze, campi prova e applicazioni per LCA Stradali
Organizzato da: Officina dell’Ambiente Spa

15:00-16:00
Presentazione Manuale SITEB su “Prodotti e tecnologie innovativi ed ecosostenibili per le pavimentazioni stradali”
Organizzato da: SITEB

16:00-17:00
La convalida del contenuto di riciclato nei conglomerati bituminosi
Organizzato da: ABIcert Sas

 

QUARTO GIORNO – AREA FORUM PADIGLIONE 11

10:00-11:00
Le prove prestazionali per la progettazione delle miscele e i controlli in corso d’opera
Organizzato da: Controls Spa

11:00-12:00
Index 2010-2020: 10 anni di successi nelle infrastrutture, ponti, strade, porti, aeroporti, autostrade e non solo
Organizzato da: Index Spa

12:00-13:00
Tecnologie ecosostenibili (Parte II): soluzioni storiche ed innovative per la Green Economy
Organizzato da: Iterchimica Srl

13:00-14:00
Il ruolo delle pavimentazioni nella gestione della sicurezza delle infrastrutture stradali

Organizzato da: Rodeco Srl

Per informazioni più dettagliate sulle modalità di partecipazione, per prenotare gli spazi espositivi e i workshop aziendali, gli Associati SITEB possono far riferimento all’ufficio di Roma; per tutti gli altri (non Associati SITEB) è invece a disposizione la segreteria di VeronaFiere.