Rassegna del bitume n° 92/2019
Tutto il bitume europeo ad Atene

Si è tenuta ad Atene, nei giorni 22 e 23 maggio 2019, la decima edizione della Conferenza ARGUS dedicata al Bitume e Asfalto Europeo. Folta la partecipazione, anche degli Italiani, invitati a presentare due memorie (Bovo e Giavarini).
Il rappresentante di SITEB ha anche diretto la tavola rotonda sul mercato del bitume nel Mediterraneo. Il temuto impatto della introduzione del regolamento IMO
non si è ancora fatto sentire e il suo effetto sulla produzione futura del bitume è ancora incerto. Nel futuro immediato non ci dovrebbe essere carenza di bitume, ma cambieranno i flussi e anche la qualità. Russia e Iran guardano, come potenziali esportatori, ai mercati del Mediterraneo, che però per il momento sono autosufficienti. L’asfalto, prodotto adattabile, flessibile, versatile e riciclabile, dovrebbe mantenere la sua funzione di principale componente dei manti stradali. Più che sulla base del prezzo dell’olio combustibile (HSFO), il bitume potrà essere scambiato con riferimento al petrolio o a un proprio prezzo diretto e indipendente.

Articolo tratto da Rassegna del Bitume

Numero: 92
Anno2019
Autori: Carlo Giavarini
Ente: SITEB
Pagine: 7

 Scarica l’articolo in formato PDF

Chiave: