Rassegna del bitume n° 92/2019
How Research and Lab Activities help Asset Management

I laboratori di controllo e ricerca al servizio delle infrastrutture stradali.
Il presente articolo rispecchia una presentazione fatta a Parigi in occasione dell’annuale meeting IBEF e si basa sulla documentazione raccolta in una serie di articoli
pubblicati in precedenza sulla Rassegna del Bitume. Negli ultimi anni i laboratori di controllo stradali si sono evoluti per poter fornire un numero sempre maggiore di servizi, con dotazioni di moderne apparecchiature ad alte prestazioni e, in alcuni casi, con organizzazione di attività di ricerca.
Oltre alle industrie petrolifera e petrolchimica, le aziende più importanti del settore hanno creato veri e propri centri di ricerca, spesso in contatto con strutture universitarie, per sviluppare nuove miscele e nuovi leganti. Le nuove tecniche analitiche e la migliorata conoscenza chimica del bitume hanno giocato un ruolo importante per lo sviluppo di nuovi materiali e tecnologie. Nell’articolo vengono dati alcuni esempi sulla struttura e organizzazione di tipici laboratori operanti al servizio del settore stradale.

Articolo tratto da Rassegna del Bitume

Numero: 92
Anno2019
Autori: Carlo Giavarini
Ente: SITEB
Pagine: 8

 Scarica l’articolo in formato PDF

Chiave: