Asphaltica World 2018

SCARICA LA BROCHURE

Roma 25 – 26 Ottobre 2018

Salone delle Fontane – EUR

Per SITEB e per il mondo dell’asfalto è l’appuntamento più importante del 2018. Giunta alla seconda edizione Asphaltica World, come di consueto, si terrà a Roma e avrà un programma convegnistico di tutto rispetto.
Una interessante area espositiva, allestita da circa cinquanta Aziende, farà da sfondo alla sezione convegnistica.

Il Seminario di apertura del 25 avrà quale titolo: CODICE DEGLI APPALTI ED ECONOMIA CIRCOLARE e sarà suddiviso in una sessione di mattina (Codice Appalti, e OEPV: come si evolve l’appalto di opere stradali) e in una sessione pomeridiana (Innovazione e sostenibilità sulla strada per la circular economy).

La prima sessione tratterà del Codice degli appalti e dei criteri di aggiudicazione delle opere pubbliche. Esperti della materia e professionisti del settore evidenzieranno gli aspetti sui quali è necessario intervenire per rendere più efficiente la gestione amministrativa e quindi tecnica degli appalti di opere pubbliche stradali. Un richiamo riguarderà anche l’art. 34 del Codice Appalti che cita esplicitamente i Criteri Ambientali Minimi proposti al fine di garantire le esigenze di sostenibilità. Confermata la presenza anche dell’Assessora del Comune di Roma, Margherita Gatta.

Nel corso della sessione pomeridiana si discuterà più approfonditamente di economia circolare. La strada è sempre e più che mai al centro dei processi di innovazione, compresi quelli che portano direttamente verso l’economia circolare, oggi branca fondamentale della green economy. Durante il seminario, introdotto dall’ex Ministro dell’Ambiente Edo Ronchi, noto per il Decreto sui rifiuti del 1997, si parlerà di strade non solo intese come fucine per il recupero del fresato e di numerosi prodotti alternativi, ma anche di servizi in “sharing” nelle città, di tecnologie sofisticate e pulite per un mondo sempre più connesso e a rifiuti zero. Nel corso della sessione verrà organizzata una tavola rotonda e presentato lo studio congiunto di Fondazione Sviluppo Sostenibile e SITEB dedicato agli scenari per strade green e circolari.

Il Seminario del secondo giorno, dal titolo SMART ROADS E WATERPROOFING, si articolerà anch’esso in una sessione di mattina (Le smart road e la mobilità di domani) ed in una pomeridiana (Progettare i sistemi di impermeabilizzazione con la tecnologia bitume polimero).
La sessione della mattina sarà dedicata al futuro delle pavimentazioni, alle smart roads e all’innovazione nelle tecnologie stradali. A livello internazionale sono stati proposti nuovi e moderni concetti che hanno rivoluzionato i sistemi della mobilità, andando a migliorare tutti gli aspetti collegati all’interazione tra uomo, veicolo e strada. Illustri relatori del mondo scientifico ed industriale presenteranno le proprie innovative esperienze. Verrà fatto un quadro delle attività internazionali proiettate verso il futuro. Tra i relatori ci saranno rappresentanti di Anas ed European Road Federation.
La sessione pomeridiana sarà interamente dedicata ai sistemi di impermeabilizzazione e alle membrane bitume polimero; i materiali, la progettazione, la corretta applicazione e l’evoluzione normativa saranno argomenti di discussione e dibattito con gli esperti del settore, anche di provenienza internazionale.

Ai Convegni sarà affiancata anche una interessante sezione espositiva dove le principali aziende presenteranno i propri prodotti e servizi. I partecipanti avranno infatti la possibilità di visitare oltre cinquanta stand, appositamente allestiti, e conoscere quanto di meglio il settore possa proporre nel campo dei prodotti, mezzi d’opera, impianti e tecnologie per la costruzione e manutenzione delle pavimentazioni stradali.

Ad oggi le Aziende che hanno prenotato un proprio spazio espositivo sono le seguenti: ABICert, Ag. Carboni, Alma Petroli, Ammann Italy, ANAS, ASTEC, Bernardi Impianti, Bertoli Italia, Bomag, Cams, CM, Comap, Controls, Copernit, Corecom, Dynapac, Dynatest Italia, Ecopneus, FHL Group, GeoMax, Imper, Index, Infratest, Iterchimica, Leica Geosystems, Marini, Massenza, Matest, Ocm Clima, Officina dell’ambiente, OMS Bressan, PBM, Polycykle, Polyglass, Rettenmaier,  Rodeco, Sina, Sitech, Soprema, Superbeton, Tecnopiemonte, Topcon Positioning Italy, Valli Zabban, Wirtgen Macchine, Zero Cento.
Presenti le testate editoriali Le Strade e Strade&Autostrade.

Insomma un appuntamento per tutti i tecnici e progettisti stradali assolutamente da non perdere, un punto di incontro dove discutere e confrontarsi per crescere insieme e tenersi sempre costantemente aggiornati.

Vai alla pagina dell'evento per ulteriori dettagli