Consumare meno materia e ambiente

Asfalto: interamente riciclabile

Un grande vantaggio ambientale dell’asfalto rispetto ad altri materiali da costruzione è costituito dal fatto che esso è “totalmente riciclabile” e può essere reimpiegato più volte nello stesso manufatto. Solo il ferro e il vetro, tra i materiali da costruzione, possono essere recuperati e ritrasformati ancora negli stessi prodotti di partenza ma richiedono comunque una forte organizzazione e un maggior dispendio energetico (pensate alla raccolta differenziata e alla fusione ad alta temperatura nelle acciaierie e nelle vetrerie). L’asfalto è molto più semplice! Una volta fresato e asportato dalla vecchia strada da aziende in possesso di regolare autorizzazione, può essere avviato all’impianto produttivo e qui, parzialmente riscaldato e integrato con inerti vergini e un po’ di nuovo legante, torna ad essere esattamente ciò che era prima e ciò che serve: un nuovo “conglomerato bituminoso” pronto all’uso.